Ecco tutti i bonus casa attivi durante l’estate 2024

3 Giu 2024

L’estate del 2024 offre una varietà di bonus e agevolazioni per migliorare sia il comfort e l’efficienza energetica delle abitazioni sia il risparmio!

Scopriamo insieme le principali opportunità da sfruttare durante la stagione estiva.

Bonus condizionatori

Il bonus condizionatori 2024 è un beneficio legato agli incentivi edilizi che permette di detrarre il 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di nuovi condizionatori.

Questo però avviene a patto che sostituiscano modelli più datati e inquinanti o possano operare anche come pompe di calore per il riscaldamento invernale.

Questo bonus rimane valido fino al termine del 2024.

Bonus zanzariere e tende da sole

Anche l’installazione di zanzariere e tende da sole può godere di detrazioni fiscali. Collegando questi interventi agli ecobonus, è fattibile detrarre il 50% delle spese sostenute, fino a un massimo di 60.000 euro.

  • Le zanzariere devono essere regolabili, avere il marchio CE, presentare un valore Gtot inferiore a 0,35 e essere installate in modo stabile su una superficie vetrata.
  • Le tende da sole devono essere fisse o a rullo e rispettare le normative tecniche EN 13561, EN 13659 o EN 13120.

Quattordicesima e rimborso 730

Durante i mesi di giugno e luglio, diversi pensionati e alcuni dipendenti potranno ottenere la quattordicesima, un’ulteriore mensilità destinata a coloro con redditi ridotti. Inoltre, coloro che hanno compilato il modello 730/2024 e hanno diritto a un rimborso potrebbero riceverlo durante l’estate, a seconda della data di presentazione della dichiarazione.

Detassazione per i lavoratori del settore turistico

I lavoratori nel campo del turismo possono usufruire di uno sconto del 15% sulle tasse lorde per il lavoro notturno e straordinario.

Questa misura mira a promuovere l’occupazione in un settore spesso afflitto da carenza di personale durante l’estate. Per ottenere lo sconto, i lavoratori devono presentare al datore di lavoro una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che attesti l’importo del reddito da lavoro dipendente ricevuto l’anno precedente.

Superbonus e altri bonus edilizi

Oltre ai bonus casa specifici per l’estate, è importante tenere presente che sono ancora attivi vari incentivi edilizi, come il Superbonus 110%, il Bonus Facciate e il Bonus Ristrutturazioni.

Queste agevolazioni offrono detrazioni fiscali significative per interventi di riqualificazione energetica, miglioramento sismico e ristrutturazione degli edifici.

L’estate del 2024 presenta molte opportunità per migliorare la propria abitazione e risparmiare sui costi.

Informatevi sempre sulle agevolazioni disponibili e cogliete l’opportunità di rendere la vostra casa più confortevole, efficiente e sostenibile!